Nasutoceratops

Versione di rilascio: Gioco base

Classificazione

DietaErbivoro
HabitatTerrestre
EraCretaceo superiore
FamigliaCeratopsidae
SpecieNasutoceratops
Gruppo BioErbivoro corazzato

Dimensioni

Altezza (m)2
Lunghezza (m)5
Peso (kg)1,500

Valutazione

Interesse di base22
Interesse (Per $1MM)132.5
Interesse (Per ettaro)62.7
Interesse di baseInteresse (Per $1MM)Interesse (Per ettaro)
Nasutoceratops
Mediano

Statistiche

Longevità49 - 73
Robustezza23
Attacco42
Difesa24
Resistenza ai tranquillanti106
Resistenza ai sedativi106
Resistenza al veleno100

Esigenze ambientali

Soglia di comfort40%
Pascolo (m2)1500066%
Foresta (m2)780034%
Paleobotanica preferitaEquisetiEquiseti
PalmePalme
Legno marcioLegno marcio
Paleobotanica nocivaPaw pawPaw paw
MuschiMuschi
CicadofiteCicadofite

Preferenze di convivenza

Gruppo sociale3 - 10
Popolazione ideale1 - 25

Requisiti per sbloccare

Sbloccato recuperando il fossile da uno dei seguenti siti di scavo:

Siti di scavoQualità del fossileQuantità di fossiliLuoghiDurataCosto
Formazione Kaiparowits13America del Nord | USA | Utah02:00$75,000
210
37

Incubazione

Durata01:35 - 01:45
Costo166,000

Malattia

ImmuneCampylobacteriosi
VulnerabileAnchilostomiasi

Descrizione

Il Nasutoceratops è un ceratopside del Cretaceo superiore il cui nome deriva dal suo aspetto ed è una combinazione del termine latino "nasutus" (dal naso grosso) e del sostantivo greco "ceratops" (corno sul muso). A differenza di altri ceratopsidi come il Triceratops, il Nasutoceratops non ha un corno nasale, ma ha degli spuntoni caratteristici rivolti in avanti e all'infuori, come un toro odierno. Questi corni sono i più grandi della sottofamiglia centrosaurina dei ceratopsidi.

Scoperta

Il Nasutoceratops è una scoperta piuttosto recente: l'olotipo fu ritrovato nel 2006 nello Utah meridionale nell'ambito di un progetto dell'Università dello Utah. Questo esemplare è notevole in quanto pressoché completo e composto da un teschio quasi integro con corni intatti e altre parti del corpo tra cui le membra e tracce di pelle che rivelano un motivo di scaglie sovrapposte triesagonale. Il nome Nasutoceratops gli fu attribuito nel 2013.

Paleoecologia

Nel Cretaceo superiore, il luogo in cui fu scoperto il Nasutoceratops (la Formazione Kaiparowits) era probabilmente una regione costiera al confine con il mare interno occidentale. Come nel caso di molti altri dinosauri, l'habitat del Nasutoceratops era pertanto umido. Tra i suoi possibili predatori vi erano tirannosauridi come l'Albertosaurus.

Altre voci su Paleo.GG

Jurassic World Alive
NASUTOCERATOPO

NASUTOCERATOPO

Jurassic World Evolution 2
Nasutoceratops

Nasutoceratops

Jurassic World: il gioco
NASUTOCERATOPO

NASUTOCERATOPO

Paleo.GG

Giochi

Jurassic World AliveJurassic World: il giocoJurassic World Evolution 2Jurassic World EvolutionJurassic World Primal OpsJurassic Park: Operation Genesis

Paleo.GG non è affiliato o approvato dai detentori del copyright del gioco, come © Universal City Studios LLC, © Amblin Entertainment Inc, © Ludia Inc, © Frontier Developments PLC, e © Behaviour Interactive Inc.

Fornitore di logo dell'app: Smashicons.